Involtini salvia e olive

Ho preparato questi involtini per cambiare un po’ , era tanto che non li facevo e ne avevo proprio voglia : sono semplici e saporiti e si mangiano in un boccone.

Stanno molto bene serviti con il purè, per assorbire il sughetto, ma io avevo un po’ di polenta che mi era avanzata da ieri sera e li ho accompagnati con quella.

Occorrono :

3 fette di fesa di maiale a commensale, tagliate sottili

pancetta per ricoprire ogni fetta

foglie di salvia, una per fetta

una manciata di olive taggiasche

uno scalogno

Ho affettato lo scalogno e l’ho messo in padella con l’olio.

Ho sistemato la pancetta sopra ogni fetta di carne e ho chiuso con uno stuzzicadenti e una foglia di salvia.

Ho rosolato il tutto in padella, ho aggiunto le olive e un po’ di vino bianco.

Ho coperto e lasciato cuocere pochissimi minuti, poi ho tolto il coperchio e fatto ritirare il sughetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*