Sofficini fatti in casa

Quale bambino non ama i sofficini?

Alla mia nipotina piacciono molto ed ho pensato di provare a prepararli ,seguendo una ricetta di un’amica che li fa da tempo.

Ne ho preparato una bella teglia, con ripieni diversi, e sono piaciuti a tutta la famiglia.

Ecco cosa occorre :

per l’impasto

150 g farina

300 ml latte

20 g burro

8 g sale

per la farcitura

salsa di pomodoro con un dadino di formaggio, oppure prosciutto cotto e caprino, gorgonzola e salame….insomma sbizzarritevi come volete.

per la panatura 

2 uova

pangrattato

olio

Mettere in pentola il latte con il burro e portare quasi a bollore.

Spegnere ed unire la farina poco alla volta, mescolando con energia.

Togliere l’impasto dalla pentola, posarlo sulla spianatoia e formare una palla.

Lasciare raffreddare.

Una volta freddo stendere l’impasto sul piano infarinato e tagliare , usando un coppapasta, dei cerchietti.

Al centro mettere il ripieno , poi piegare a metà per chiudere e sigillare con cura i bordi, premendo bene con le dita.

Sbattere le uova e passare i sofficini nell’uovo e poi nel pangrattato, facendo aderire bene.

Sistemare sulla leccarda del forno coperta con la carta apposita , versare un filo d’olio e infornare a forno già caldo a 190° per circa 20-25 minuti.

Devono dorare bene.

Servire caldi.

Vedrete che andranno a ruba!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*