Arista al latte

Ecco un’altra ricetta con l’arista.

In effetti è un tipo di carne che si presta a varie preparazioni, e riesce sempre morbida e gustosa. Qui è cotta nel latte, che formerà poi una bella cremina da metterci sopra. Io l’ho servita con contorno di catalogne ripassate (trovate la ricetta nella sezione dedicata ai contorni).

Occorrono:

1 arista di maiale da circa 1 kg

1 l latte

2 cucchiai di olio

1 rametto rosmarino

1 cucchiaio farina

sale

Ho legato l’arista con spago da cucina, inserendo anche il rametto di rosmarino.

Ho massaggiato l’arista con il sale fino e l’ho poi messa a rosolare in padella, con l’olio , girandola da ogni lato per farla dorare bene.

Ho aggiunto il latte, ho messo il coperchio ed ho lasciato cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti, girandola ogni tanto.

Ho verificato che fosse cotta internamente infilando uno spiedino al centro: se dovesse uscire del  liquido cuocere ancora un pochino, se è asciutto l’arista è cotta.

Ho tolto la carne dal tegame ed ho fatto restringere la salsa di latte, aggiungendo piano piano la farina e mescolando con cura.Quando la salsa ha raggiunto la densità giusta ho spento il gas.

Ho affettato la carne e versato sopra la salsina calda.

Io l’ho servita con contorno di catalogne, ma ci stanno bene anche le patate al forno, gli spinaci, le bietole.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*