Focaccia ripiena in padella

La ricetta di questa deliziosa focaccia in padella, che risolve una cena in modo eccellente, mi è stata data dalla mia amica Rosetta, anche lei, come me, sempre alla ricerca di ricette nuove e sfiziose per accontentare tutta la famiglia.

L’ho provata e sono rimasta davvero contenta : non sono avanzate neanche le briciole e mi è stato chiesto di rifarla altre volte.

Come posso non condividere la ricetta?

Ecco quindi gli ingredienti ed il procedimento:

300 g farina

250 ml latte tiepido

10 g lievito di birra istantaneo

1 cucchiaio olio evo

1 pizzico di sale.

Per quanto riguarda il ripieno potete liberare la vostra fantasia .

Io, per il mio primo tentativo ho fatto rosolare dei carciofi puliti e tagliati a pezzetti, ho farcito con fette sottili di scamorza, prosciutto cotto e carciofi.

Ho impastato in una ciotola la farina con il lievito, il latte ,l’olio ed il sale.

Ho formato un panetto che ho lasciato , ben coperto, nella ciotola a lievitare per circa un’ora.

Poi ho diviso l’impasto in due parti ed ho formato, stendendo con il mattarello, due cerchi, della dimensione della padella.

Ho sistemato sul primo cerchio il ripieno ed ho coperto con il resto della pasta, sigillando bene i bordi con l’aiuto di una forchetta.

Ho messo sul fuoco la padella antiaderente senza alcun condimento, l’ho fatta scaldare  e poi ho messo la focaccia, spennellata appena d’olio ,muovendo spesso la padella in modo che cuocesse uniformemente e si staccasse bene.

Ho controllato che si colorasse sotto nel giusto modo, senza bruciacchiare alzando leggermente un angolo.

Poi ho rivoltato aiutandomi con un piatto grande.

Ho atteso che cuocesse anche dall’altro lato ed ho servito la focaccia tiepida.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*