Moscardini con i carciofi.

I carciofi abbondano in questo periodo e a noi piacciono tantissimo, quindi ho deciso di usarli, per la prima volta, con i moscardini freschi che di solito cucino con le patate.

Direi che l’esperimento è ben riuscito e lo ripeterò senz’altro.

La dose è per 4 persone.

Occorrono :

1 kg moscardini ben puliti

4 carciofi

1 cipolla

prezzemolo qb

il succo di mezzo limone

un bicchiere di vino bianco

olio-sale

In una padella con poco olio rosolare la cipolla affettata, poi unire i moscardini puliti e fatti a pezzi,  mescolare, aggiungere il vino,il sale, coprire ed abbassare il fuoco.

Dopo una ventina di minuti aggiungere i carciofi puliti e tagliati in quarti.

Coprire e continuare a cuocere, facendo attenzione che il fondo di cottura non si asciughi, eventualmente aggiungere poca acqua calda.

Trascorso questo tempo provare a bucare un moscardino con la forchetta : se entra facilmente il piatto è pronto.

Spolverare di prezzemolo tritato, aggiungere il succo di limone e servire con il suo sughetto e delle fette di pane .

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*