Polpette con baccalà

Ho preparato spesso le frittelle di baccalà, ma mai le polpette, e questa ricetta mi ha permesso di avere una valida e ottima alternativa alle solite frittelle.

La farina di ceci, prevista per questa ricetta, conferisce un delizioso sapore, ma se non la avete, potete usare la normale farina bianca.

Per circa 20 polpette occorrono :

300 g baccalà dissalato

2 patate medie

1 uovo

aglio e prezzemolo qb

farina di ceci qb

olio di semi

Mettere a bollire due patate medie, quando sono cotte togliere la buccia, tagliarle a pezzi e lasciarle raffreddare.

Nel frattempo fare a pezzetti il baccalà , facendo ben attenzione ad eliminare eventuali piccole spine, sbriciolandolo con le dita per sentirle.

Mettere nel robot tritatutto il baccalà, le patate a pezzi, l’aglio ed il prezzemolo e l’uovo.

Mescolare bene il tutto per ottenere un composto omogeneo. Non occorre aggiungere sale.

Trasferire l’impasto in una ciotola ed aggiungere la farina i ceci poco alla volta, finchè l’impasto risulta abbastanza asciutto da potere formare delle polpette.

Con le mani infarinate formare le polpette, scaldare bene l’olio in una padella larga e cominciare a friggere, voltando ogni tanto per dorare in modo uniforme.

Scolare su carta assorbente e servire caldo, magari con una bella insalatina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*