Scampi in guazzetto

Cosa c’è di più buono e semplice da fare degli scampi in guazzetto ?

L’unica cosa che conta è che gli scampi siano freschissimi e questi lo erano davvero.

Li ha comprati mio marito stamattina al mercato del pesce e me li ha affidati.

Di solito li lascio preparare a lui, ma stavolta era impegnatissimo, così li ho preparati io .

Occorrono :

scampi qb

olio

pochissima salsa di pomodoro,

trito abbondante di aglio e prezzemolo

mezzo bicchiere vino bianco

In una padella larga fare soffriggere piano l’aglio e il prezzemolo nell’olio.

Unire gli scampi aperti a metà, il pomodoro e mescolarli  un po’.

Quando si sono insaporiti sfumare con il vino, alzare la fiamma e lasciare evaporare.

Bastano pochissimi minuti, gli scampi saranno cotti e sul fondo della padella ci sarà un sughetto squisito.

Servire subito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*