Torta di fagiolini e patate

 

Lo so, la foto non è il massimo, ma vi assicuro che questa torta, completamente vegetariana, è davvero buona.

Se avete ,come me, un po’ di fagiolini da smaltire, è proprio quella che fa per voi.

Ecco gli ingredienti:

3 patate medie

500 g fagiolini

1 cipolla

2 uova

50 g parmigiano grattugiato

timo fresco qb

pangrattato qb

olio

sale

Sbucciate le patate e lessatele per una ventina di minuti.

Quando saranno cotte scolatele, schiacciatele e mettetele da parte.

Pulite i fagiolini togliendo le estremità e lavateli bene.

Lessateli per circa 10 minuti da quando cominciano a bollire.

Scolateli, passateli sotto l’acqua fredda e metteteli da parte.

Tritate una cipolla e fatela soffriggere a fuoco basso , nel frattempo tritate grossolanamente anche i fagiolini , uniteli alla cipolla efate cuocere per 5 minuti, unendo un pizzico di sale.

Lasciate raffreddare, poi aggiungete le patate schiacciate, le uova sbattute, il timo ed il parmigiano.

Amalgamate con cura.

Versate l’impasto in una teglia ricoperta di pangrattato, premete bene per uniformare.

Se vi piace fate delle incisioni sulla superficie.

Cospargete di pangrattato, unite un filo d’olio e cuocete in forno a190 ° per circa 30 minuti.

Deve essere dorata.

Potete servire tiepida o a temperatura ambiente.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*