Tortino di zucchini con cipolle caramellate

Quando si hanno cose in frigo da consumare, la mente si attiva e , spesso, vengono fuori buone idee.

Io avevo in frigo da un po’ un rotolo di pasta brisè, che ogni tanto acquisto perchè si adatta a molte preparazioni.

Era però arrivata l’ora di usarlo, così, avendo in casa zucchini freschi e cipolle novelle, ho ideato questo tortino.

Occorrono :

1 cipolla grossa

5 zucchini con il fiore

2 uova

1 bicchiere di latte

1 bicchiere di farina

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di aceto balsamico

poca  acqua

1 rotolo di pasta brisè

olio-sale

Ho affettato la cipolla a rondelle, le più grandi le ho tenute da parte, il resto l’ho tagliato a pezzettini ed unito agli zucchini con cui ho fatto la stessa cosa.

Anche i fiori, privati del pistillo, sono finiti col resto delle verdure in padella, a rosolare con olio e sale.

Nel frattempo,in una padellina piccola, ho sistemato le rondelle di cipolla, ho distribuito sopra lo zucchero, l’aceto balsamico e un pochino d’acqua, lasciando cuocere senza voltarle, finchè il liquido si è asciugato.

 

In una ciotola ho sbattuto le uova con il latte ed ho aggiunto piano piano la farina, amalgamando con cura.

Ho sistemato la pasta brisè in una teglia per crostate, con la sua carta forno.

Quando gli zucchini si sono raffreddati li ho versati nella ciotola con il composto liquido ed ho mescolato bene, poi ho versato il tutto sopra la pasta brisè.

Sopra ancora ho posizionato le rondelle di cipolla caramellate e, con la poca pasta brisè avanzata ho formato qualche rosellina, che ho messo nel centro del tortino.

Ho infornato a 160 per 30 minuti, poi ho alzato di poco il calore per dorare bene e dopo poco ho sfornato.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*