Brioches morbidissime

La ricetta di queste fantastiche brioches mi è stata data dalla mia amica Rosetta, che le aveva già sperimentate  e me le ha consigliate caldamente.

Potevo esimermi dal prepararle?

Assolutamente no, ero piena di curiosità e oggi  mi sono messa all’opera.

Ecco gli ingredienti:

250 ml latte

10 g lievito di birra fresco

100 g zucchero

500 g farina

1 uovo

60 ml olio di semi

1 pizzico sale

Io ho usato la planetaria, ma nulla impedisce di impastare a mano.

Ho messo nella ciotola la farina, il lievito di birra sciolto nel latte, lo zucchero, l’uovo, l’olio di semi ed ho impastato per qualche minuto.

Infine ho aggiunto il sale e impastato ancora brevemente.

Ho unto la ciotola e la palla di pasta con poco olio, poi ho coperto con la pellicola e lasciato lievitare per 3 ore.

Passato questo tempo ho messo l’impasto sulla spianatoia e l’ho lavorato a mano ancora un po’, appiattendolo e arrotolandolo varie volte.

Infine ho formato un filone che ho diviso a metà.

Da ogni metà ho ricavato 6 pezzi di impasto, quindi ho ottenuto 12 pezzi.

Ho dato ad ogni pezzo una forma  arrotondata e allungata, e li ho sistemati sulla placca del forno ricoperta di carta.

Tra uno e l’altro ho fatto una pieghina nella carta, per separarli .

Ho coperto con un canovaccio e lasciato lievitare per un’altra ora.

Ho fatto su ogni brioche alcuni tagli con un coltello affilato, poi ho spennellato con un uovo sbattuto.

Ho infornato a forno caldo a 170 ° per 20 minuti.

Queste morbidissime brioches si possono gustare così , oppure farcite con crema, nutella, marmellata, insomma , farete una colazione da re!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*