Calzoncini in padella

Questi piccoli calzoni, cotti in padella in pochi minuti , possono risolvere una cena e possono essere riempiti a piacere, quindi vedrete che vi verranno in mente mille soluzioni diverse per trasformare questa ricetta.

Come prima cosa vediamo cosa occorre per farne 5.

Per la pasta:

250 g farina

100 g acqua

40 g olio evo

un pizzico abbondante di sale

un pizzico abbondante di bicarbonato

mezzo cucchiaio di miele

Per il ripieno :

io ho usato un mazzo di catalogne lessate , ben strizzate e tritate grossolanamente, mescolate ad una salsiccia sbriciolata e ad un pezzo di stracchino.

Altri suggerimenti :

spinaci o bietole con prosciutto cotto e stracchino;

gorgonzola, speck, stracchino, cipolle caramellate;

prosciutto cotto e sottilette;

salsiccia, patate lesse e stracchino………

Ho impastato in una ciotola tutti gli ingredienti e ho lasciato riposare l’impasto per una mezz’oretta, coperto con un canovaccio.

Ho rosolato le verdure , precedentemente lessate, in poco olio, poi ho unito la salsiccia sbriciolata.

Quando il tutto è intiepidito ho aggiunto lo stracchino e mescolato.

Ho diviso l’impasto in 4 parti che ho steso , il più sottili possibile, con il mattarello, sul tavolo infarinato.

Ho riempito i calzoncini , li ho sigillati bene tagliandoli con la rotella dentata, dopo avere inumidito leggermente i bordi.Tagliandoli ho ottenuto degli avanzi di impasto che ho steso formando il quinto calzoncino.

Ho scaldato due padelle, senza ungere, ho messo dentro i calzoncini e fatto dorare da entrambe le parti, girando spesso.

Sono bastati pochi minuti per portare a cena un piatto nuovo e stuzzicante.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*