Come preparare un buon arrosto

Preparare un buon arrosto classico, da portare in tavola con orgoglio, con la sua salsina di cottura saporita e profumata vi sembra difficile ?

Non lo è se seguirete i miei consigli.

Occorrono :

1 arrosto di manzo

rosmarino fresco

sale fino

olio

vino bianco

Con questi semplici ingredienti otterrete un arrosto con i fiocchi.

Se il macellaio vi prepara l’arrosto già legato è ancora meglio, altrimenti fate come ho fatto io, che ho usato un po’ di spago alimentare e ho fatto qualche nodo, giusto per tenerlo un pochino in forma.

Tritate finemente il rosmarino fresco e mescolatelo ad un abbondante pizzico di sale.

Con questo mix massaggiate la carne da ogni lato, in modo da impregnarla bene.

Mettete sul fuoco una pentola antiaderente piuttosto alta ( per evitare gli schizzi),con  un po’  d’olio ( non lesinate) e fate scaldare.

Inserite l’arrosto e fatelo rosolare a fiamma media da ogni lato, girandolo varie volte.

Quando avrete dorato tutti i lati sfumate con il vino bianco,( evitando di bagnare la carne) fatelo evaporare, poi abbassate la fiamma al minimo e coprite.

Deve cuocere 2 ore, ma controllatelo ogni tanto , giratelo e , se il fondo di cottura dovesse ridursi troppo, potete aggiungere pochissima acqua bollente.

A cottura ultimata togliete dalla pentola e fate raffreddare prima di affettarlo.

Affettate e versate sopra la salsa calda.

Ecco pronto un arrosto da re.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*