Coniglio ripieno in tegame.

Per preparare questo piatto squisito occorrono :

1 coniglio disossato

una salsiccia lunga,

2 fette di mortadella

2 rametti di rosmarino

4-5 fettine di pancetta

un bicchiere vino bianco

olio-sale

acqua calda qb

spago per alimenti

Mi sono fatta preparare dal macellaio un coniglio disossato, perchè questo proprio non lo so fare e poi l’ho farcito mettendo internamente una salsiccia sottile (tipo luganega) alcune fette di mortadella e qualche pezzetto di formaggio.

Ho arrotolato bene ed ho legato il coniglio con lo spago per alimenti, fissandoci esternamente alcune fette di pancetta e un paio di rametti di rosmarino.

Ho messo il coniglio in tegame con olio e l’ho fatto rosolare da tutti i lati per qualche minuto.

Quando è stato ben dorato ho sfumato con un bicchiere di vino bianco e coperto.

Ho lasciato cuocere per circa un’ora,salando pochissimo e aggiungendo man mano acqua calda.

Poco prima della cottura completa ho tolto il coperchio ed ho fatto ridurre a fiamma alta il fondo di cottura.

Ho tagliato a fette e servito caldo con il suo sughino e un contorno di patate al forno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*