Cosce di pollo con patate e pomodorini

A noi, in famiglia, il pollo piace, quindi quando provo una nuova ricetta sono ansiosa di sapere se avrà successo.

Devo dire che questa è piaciuta, anche perchè è abbastanza raro che io prepari le cosce, di solito mi dedico ai fusi, al petto, quindi un piatto con le cosce è già un po’ diverso dal solito.

Come sempre, o quasi, è un piatto facile da preparare e ha il contorno incorporato!

Ecco cosa occorre :

1 coscia di pollo a commensale

1 cipolla

patate qb

pomodorini qb

olio

sale

rosmarino

vino bianco

In un tegame antiaderente rosolare nell’olio una cipolla affettata sottilmente.

Rosolare a fuoco dolce, poi unire il pollo e rosolare bene da entrambi i lati.

Unire le patate sbucciate e fatte a pezzetti, sfumare con vino bianco, poi aggiungere il sale, acqua calda e coprire.

Mettere il fuoco al minimo e lasciare cuocere per circa 40 minuti, sempre girando ogni tanto e verificando che il fondo di cottura non si esaurisca.

Eventualmente aggiungere altra acqua.

Tritare il rosmarino e insaporire per altri 5 minuti.

Servire caldo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*