Ossibuchi con gremolada

Gli ossi buchi in famiglia piacciono tanto, e quello a cui nessuno vuole rinunciare è proprio il buco, quel midollo morbido e saporitissimo che è una vera delizia per il palato.

Cucinati così sono davvero buoni e la salsina di accompagnamento ( gremolada), ne esalta il gusto.

Occorrono :

4 ossibuchi medi

1 cipolla

1 mazzetto di prezzemolo

2 spicchi di aglio

2 filetti di acciuga sott’olio

scorza grattugiata di mezzo limone (solo la parte gialla)

olio-sale

acqua calda

mezzo bicchiere di vino bianco

Ho messo in tegame la cipolla tritata con un po’ di olio e l’ho fatta soffriggere a fuoco molto basso finchè è diventata trasparente.

Ho infarinato gli ossi buchi e li ho aggiunti alla cipolla.

Ho lasciato dorare leggermente da entrambe le parti, poi ho sfumato col vino e lasciato evaporare a fuoco alto

Ho aggiunto un pochino di acqua calda, ho salato e  messo il coperchio.

Ho lasciato cuocere a fuoco lento, girando spesso e aggiungendo pochissima acqua ogni tanto per 1 ora e 30.

Nel frattempo ho preparato la gremolada.

Ho tolto le foglie al prezzemolo ed eliminato i gambi, sbucciato l’aglio e grattato il limone.

Ho messo tutto nel tritatutto, aggiungendo anche i filetti di acciuga.

Trascorso il tempo di cottura della carne ho versato la gremolada sopra gli ossibuchi e ho mescolato bene per amalgamare al fondo di cottura.

Ho fatto cuocere ancora qualche minuto ed ho servito caldo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*