Torta a tre strati

Questa è una torta veramente super golosa e per chi adora, come me , il cioccolato.

Ci vuole un po’ di pazienza per prepararla, ma il risultato è cos’ cremoso che non ve ne pentirete.

Occorre :

180 g cioccolato fondente

3 uova

200g zucchero

450 g ricotta

1 cucchiaio cacao amaro

50 ml latte

 

Sono necessarie tre ciotole.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciare intiepidire.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero, finchè non diventano belle spumose.

Aggiungere 250 g di ricotta e lavorare con le fruste.

Togliere più di metà di impasto e trasferirlo in un’altra ciotola.

Unire il cioccolato fuso ed il cacao ,mescolando bene.

In una teglia apribile dal diametro di 20/ 22 cm, sistemare la carta da forno e versare metà dell’impasto al cioccolato, livellando con una spatola.

Inserire la teglia nel forno già caldo a 200° e fare cuocere per 10 minuti.

Togliere la teglia dal forno ed abbassare la temperatura a 180°.

Lasciare intiepidire la base per qualche minuto.

Nel frattempo unire la rimanente ricotta all’ impasto senza cioccolato, mescolare bene e versare sopra la base al cacao.

Infornare di nuovo e fare cuocere per 15 minuti.

Togliere di nuovo la teglia dal forno e intiepidire.

All’ultimo impasto al cioccolato unire il latte, mescolare con cura e versare sopra gli altri, livellando con la spatola.

Adesso lasciare cuocere in forno per 30 minuti.

E’ possibile che nel raffreddare la torta si abbassi un po’ : non fa nulla, questo non pregiudica la sua bontà.

Appena raffredda spolverare con zucchero a velo.

Se riuscite a non consumarla in giornata, conservatela in frigo.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*