Torta portoghese

Mi hanno dato la ricetta per questa torta , sapendo che amo i dolci cremosi, e quando l’ho assaggiata devo dire che non mi ha deluso : morbida, cremosissima e golosa.

Ecco cosa occorre :

250 g farina

1 uovo

100 g zucchero

125 g burro

1 pizzico sale

buccia grattugiata di 1 limone

PER LA CREMA E IL RIPIENO :

Mezzo l latte

5 uova

200 g zucchero

savoiardi qb

vanillina 1 bustina

1 pezzo buccia di limone non trattato

1 bicchierino liquore ( di solito usano la sambuca o lo strega, io ho usato il Drambuje)

Impastare la frolla  e farla riposare in frigo per 1 ora.

Nel frattempo fare bollire il latte con la buccia di limone e la vanillina.

Spegnere e lasciare raffreddare.

Appena si è raffreddato unire le uova una alla volta e sbattere con la frusta, poi aggiungere lo zucchero,il liquore e mescolare ancora.

Sistemare la frolla in una teglia con i bordi alti, coprendo bene il fondo e i bordi, perchè la crema, che ora è liquida, non dovrà uscire.

Sul fondo della frolla posizionare i savoiardi, in modo da coprire tutto lo spazio, anche facendo dei pezzetti da infilare nei piccoli vuoti.

Piano piano, con l’aiuto di un mestolo, versare sui savoiardi la crema e lasciare assorbire per una decina di minuti.

Infornare a 180 ° per circa 35 minuti, deve dorare bene.

Togliere dal forno ( la crema sarà ancora piuttosto liquida) e lasciare raffreddare completamente , la crema si solidificherà.

Se vi piace spolverate con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*