Tortine all’arancia

Queste tortine profumatissime con il succo e la buccia dell’arancia nell’impasto vanno servite con l’accompagnamento di una magnifica crema pasticcera all’arancia, come vedete in questa foto:

Sono soffici e deliziose, quindi forza, cominciamo a scoprire come prepararle.

Occorrono:

4 arance con buccia edibile +2 per decorare

350 g farina

3 uova

180 g zucchero

70 ml olio di semi

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico sale

20 g burro

PER LA CREMA:

3 tuorli

40 g maizena

100 g zucchero

250 ml latte

150 ml succo di arancia

la buccia grattugiata delle arance usate

Nel robot, o  con le fruste, sbattere le uova con lo zucchero, finchè il composto diventa bello spumoso.

Unire l’olio, la farina, il lievito, il succo delle arance, il sale.

Mescolare molto bene.

Tagliare le 2 arance rimaste a fette sottili e metterle in padella con 1 cucchiaio di zucchero e 2 di acqua.

Farle caramellare leggermente per pochissimi minuti , girandole da entrambi i lati.

Con il burro spennellare lo stampo da muffin e in ogni incavo sistemare una fetta di arancia, poi coprire con l’impasto.

Infornare a 170° per 15- 20 minuti, facendo la prova stecchino a termine cottura.

Lasciare raffreddare, intanto preparare la crema.

Spremere le arance in modo da ottenere 150 ml di succo.

In un pentolino sbattere i tuorli con la zucchero, montando con le fruste.

Unire la maizena , poi il latte, il succo e la buccia grattugiata delle arance.

Accendere il fuoco e mescolare finchè la crema non si addensa.

Versare in una ciotola e coprire con la pellicola.

Quando toglierete le tortine dallo stampo, vi accorgerete che non hanno una base piana, ed è proprio per questo che le servirete su un letto di crema profumata all’arancia.

Assolutamente deliziose!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*