Tortino di verdure light

Finita la quarantena mi ritrovo con qualche chiletto di troppo e sto cercando di pensare a nuove ricette a base di verdure, che siano un po’ più leggere e mi permettano di stare meglio.

Non intendo stare veramente a dieta, ma almeno non voglio ingrassare ancora.

Per fortuna la primavera, con tutte le sue verdure fresche e la frutta golosa, mi è d’aiuto.

Stamattina ho preparato questa torta di verdure, bella, saporita e leggera.

Occorrono :

1 rotolo pasta sfoglia pronta(nella foto ce ne sono 2 ma uno non l’ho usato)

250 g ricotta

2 uova

un mazzetto di bietole lessate e ben strizzate

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

un pizzico di erbette aromatiche miste a piacere

pomodorini maturi per decorare

sale

In una tortiere apribile ho messo un foglio di carta forno, l’ho chiusa in modo che la carta non si spostasse e ho sistemato sopra la pasta sfoglia rotonda, togliendone una striscia intorno per fare in modo che il bordo fosse basso.

Nel robot ho mescolato la ricotta, le uova,le bietole lessate, un pizzico di sale e le erbette aromatiche.

Ho versato la crema ottenuta  sopra la pasta sfoglia, livellando bene.

Ho spolverato con il parmigiano.

Ho creato un bordino intorno e formato dei cuoricini con la pasta avanzata, poi, per coprire il bordino un po’ irregolare , ho tagliato a metà dei pomodorini maturi e li ho posizionati tutto intorno.

Ho infornato a 175 ° per circa 30 /35 minuti.

Quando è diventata dorata al punto giusto ho tolto dal forno e lasciato intiepidire.

Si può servire anche fredda.

E’ un piatto completo e gustoso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*