Biscottoni al mais

Ho appena sfornato questi biscottoni e la mia casa è invasa da un delizioso profumo.

Cosa c’è di meglio in una giornata di pioggia?

Giorni fa, per preparare i funghi fritti, avevo acquistato della farina di mais, ma ne avevo usata solo una parte, quindi ho deciso di usare quella rimasta per preparare dei biscotti nuovi, come mio solito.

Questi li ho fatti in pochissimi minuti, sono croccantini e mi hanno soddisfatta.

Occorrono :

170 g farina di mais

170 g farina

140 g zucchero

100 g burro

2 uova

10 g lievito per dolci

1 pizzico sale

zucchero per spolverare

Ho messo nel robot ( ma potete farlo a mano in una ciotola) le 2 farine, il lievito, il sale e lo zucchero ed ho azionato il motore per qualche secondo.

Poi ho aggiunto il burro a pezzetti e le uova e ho fatto impastare.

L’impasto risulta sabbioso, ma compattandolo con le mani diventa lavorabile.

Ho formato delle palline che ho disposto sulla placca del forno coperta con un tappetino apposito, leggermente distanziate, perchè in cottura aumenteranno di volume.

Con una forchetta le ho schiacciate leggermente e poi le ho spolverate appena di zucchero.

Ho infornato a forno caldo a 160° per circa 20 minuti, finchè non hanno assunto un bel colore dorato.

Ho lasciato raffreddare e ho messo in un barattolo ermetico, per farli durare alcuni giorni…ma appena questo profumo raggiungerà altri nasi, oltre al mio…dubito che se ne salverà qualcuno!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*