Girelle di pastafrolla bicolore

Avevo già provato a fare le girelle, ma non ero rimasta soddisfatta perchè i due impasti non legavano bene tra loro e una volta cotti si separavano e si spezzavano.

Così ho provato con una pastafrolla che ho già scritto nel blog, fatta con lo zucchero a velo, e in questo modo le girelle sono venute come le volevo io.

Occorrono :

300 g farina 00

150 g burro freddo

100 g zucchero a velo

1 uovo a temperatura ambiente

2 cucchiai di cacao amaro per la frolla al cioccolato.

Impastare in una ciotola e poi su un ripiano tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto compatto.

Dividere a metà ed aggiungere il cacao ad una delle parti, impastando ancora per distribuirlo in modo omogeneo.

Avvolgere i due impasti in pellicola e mettere in frigo per circa mezz’ora.

Stendere su un ripiano infarinato la pasta bianca,dare la forma di un rettangolo, poi fare la stessa cosa con la pasta al cacao, cercando di ricavare un altro rettangolo delle stesse dimensioni.

Spennellare con pochissimo latte la pasta chiara,sovrapporre quella al cacao e premere leggermente con il mattarello per unire i due strati.

Arrotolare insieme, stringendo con cura per compattare il rotolo.

Con un coltello affettare a girelle di circa mezzo cm.

Porre le girelle sulla carta forno e cuocere a 180° per 10/ 15 minuti, facendo dorare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*