Il foamer

Foamer , più o meno, significa “che fa schiuma”, e in effetti, questi due flaconi che vedete fanno proprio la schiuma.

Sono un ottimo modo per risparmiare sapone, in quanto con una minima dose di sapone, un po’ di acqua distillata e qualche goccia di olio di tea tree si va avanti a lavarsi le mani per diverso tempo.

Questo tipo di flaconcino, acquistato anni fa, non sono riuscita a trovarlo in Italia, l’ho trovato ed acquistato a Londra e funziona perfettamente.Può darsi, però , che nel frattempo le cose siano cambiate e che si possa trovare anche qui.

In pratica basta mettere nel flacone vuoto circa un dito di sapone per le mani, riempire con acqua distillata e aggiungere qualche goccia di olio essenziale a piacere. Io uso quello di tea tree perchè è antibatterico, quindi mi garantisce una migliore pulizia.

Fatto questo, il flacone non va agitato, ma inclinato da una parte e dall’altra più volte e capovolto.

Una volta che i liquidi all’interno si saranno amalgamati basterà premere per ottenere una schiuma densa e morbida, profumata con l’essenza che avrete scelto.

Sarà sufficiente un’erogazione per lavare bene le mani .Durerà moltissimo e avrete ammortizzato la spesa per il sapone mani.

Io ho acquistato due flaconcini diversi : quello più grande lo tengo in bagno, l’altro in cucina : sono comodissimi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*