Torta agli albumi

Ho preparato questa torta da prima colazione perchè , in seguito ad un’altra preparazione ,avevo alcuni albumi da consumare e volevo utilizzarli al meglio.

Ne è risultata una buona torta, adatta all’inzuppo e anche ad essere tagliata a fettine sottili e spalmata di nutella o marmellata.

Noi l’abbiamo consumata a colazione e , nonostante col passare dei giorni si sia un po’ asciugata, il gusto e la piacevolezza sono rimasti intatti.

Per per prepararla occorrono :

200 g farina

200 g albumi

180 g zucchero

120 g olio di semi

1 bustina di lievito

buccia grattugiata di 1 arancia e di 1 limone con buccia edibile

zucchero a velo per guarnire

Montare  a lungo, con le fruste elettriche, gli albumi, finchè non diventano bianchi e spumosi .

In una ciotola a parte mescolare la farina con lo zucchero, il lievito, l’olio e le bucce degli agrumi.

Quando l’impasto è sodo aggiungere , poco alla volta, gli albumi e mescolare per incorporare con delicatezza.

Ungere una tortiera , versare l’impasto e livellare con una spatola.

 

Inserire nel forno caldo a 170° per circa 30-35 minuti e fare la prova stecchino per verificare la cottura.

Lasciare raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*