Uova e asparagi gratinati

In primavera amo mangiare gli asparagi, e di solito li preparo insieme alle uova al tegamino , oppure come contorno alla carne.

Li faccio semplicemente bolliti e poi li inzuppo in olio, limone e sale.

Questa volta, però, ho trovato una ricetta interessante, che mi ha permesso di variare un po’.

Ecco cosa occorre :

1 mazzetto di asparagi

pangrattato qb

parmigiano grattugiato qb

1 uovo per gli asparagi più quelle che volete fare in tegame

olio-sale

Pulire gli asparagi e togliere la parte dura.

Farli cuocere 2 minuti in acqua bollente, poi scolarli e lasciarli raffreddare.

Sbattere l’uovo e immergerci gli asparagi, poi rotolarli in un mix di pangrattato e parmigiano, cercando di coprirli al meglio.

Mettere la carta da forno in una teglia e sistemare sopra gli asparagi , su cui fare cadere un filo d’olio e un pizzico di sale.

Infornare a 200° per pochi minuti,  quando diventano dorati sono pronti.

Preparare le uova friggendole in pochissimo olio e disporle sugli asparagi gratinati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*