Patate a molla

Oggi ho preparato queste patate al forno : non sembrano una molla, con le fette così aperte?

Sono originali e veramente buone, oltre che facili da preparare.

Occorrono :

1 grossa patata per ogni commensale

3/ 4 spicchi d’aglio

alcuni rametti di timo

olio e burro

sale

Lavare molto bene le patate perchè andranno utilizzate con la buccia.

Metterle su un tagliere e infilzarle più in basso possibile con uno spiedino in modo che , quando le taglieremo, lo spiedino impedisca al coltello di tagliare fino in fondo.

Tagliare le patate con un buon coltello a fettine sottili e regolari, aprendole leggermente con le mani , poi sfilare lo spiedino.

In una padellina sciogliere un pezzetto di burro, aggiungere poco olio e l’aglio schiacciato.

Rosolare per qualche minuto.

Mettere le patate in una teglia e spennellarle con  metà del composto di olio e burro all’aglio, avendo cura di andare anche in mezzo alle fette.

Infornare per 30 minuti in forno già caldo a 200°

Trascorso questo tempo togliere dal forno, salare e cospargere di timo fresco e spennellare nuovamente con il composto rimasto.

Infornare per altri 30 minuti e servire calde.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*