Biscotti di Natale alla cannella

 

Questi biscotti non possono mancare a casa mia durante il periodo natalizio. Oltre ad essere squisiti diffondono in casa un fantastico profumo di cannella, che per noi è proprio il profumo che la casa deve avere a Natale.

Per prepararli tiro fuori le mie formine natalizie:stelline di ogni dimensione,alberello,pupazzo di neve, campanella, pallina,cristallo di neve….

Una volta freddi vanno conservati in un vaso di vetro ermetico o in un barattolo di latta, e dovrebbero durare alcuni giorni…dovrebbero, perchè qui spariscono in un baleno e durante il periodo natalizio mi capita di doverli rifare più volte.

Occorrono:

150 g burro

350 g farina

150 g zucchero di canna

4 tuorli

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di cannella

Lavorare   con il mixer ,il burro con lo zucchero , unire i tuorli e continuare a lavorare finchè si ottiene un composto spumoso.

Unire un po’ alla volta la farina,il sale e la cannella .

Passate ad impastare con le mani , fino ad avere una bella palla omogenea, che deve riposare in frigorifero, coperta, per almeno mezz’ora.

Dopo questo tempo stendere col mattarello la pasta su un ripiano ben infarinato , spessa poco meno di 1 cm, e tagliare i biscotti con la forma desiderata. Rimpastare i ritagli fino ad esaurire tutto.

Mettere i biscotti sulla placca del forno foderata con l’apposita carta.

Infornare alla temperatura più alta del forno, vigilando costantemente perchè se bruciano, e ci vuole un attimo, diventano amari e immangiabili. All’incirca cuociono in 8 minuti, ma sta a voi non distrarvi mai, perchè ogni forno produce risultati diversi.

Secondo me diventeranno irrinunciabili anche nelle vostre case.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*