Dolce di cachi

Un bel piatto pieno di cachi regalati da una vicina : stanno maturando tutti insieme , quindi devo preparare qualcosa che mi permetta di consumarne un po’.

Ho deciso di fare questo dolce, semplicissimo e veloce, morbido e umido all’interno, perfetto come fine pasto o per la colazione.

Io l’ho servito con una salsa di cachi preparata semplicemente frullando con il frullatore ad immersione l’interno di un caco maturo.

Occorrono :

160 g farina

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 cucchiaino di bicarbonato

mezzo cucchiaino di sale fino

2 cachi maturi

2 uova

180 g zucchero

140 ml olio di semi

 

Mescolare in una ciotola alta la farina, la cannella, il bicarbonato e il sale.

Mettere nel mixer i cachi con la buccia, frullare , poi aggiungere le uova, lo zucchero, l’olio e frullare il tutto.

Aggiungere alla ciotola con la farina e mescolare bene con un cucchiaio .

Versare in uno stampo da plum cake foderato di carta forno e infornare a forno già caldo a 160° per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo io ho infilato al centro uno stuzzicadenti per verificare la cottura : non è uscito ben asciutto, quindi ho prolungato di altri 10 minuti, controllando spesso.

Il dolce  cotto risulta scuro come se ci fosse del cacao, ma è perfetto , morbido e gustoso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*