Minestrone di scorta …e non.

In questo periodo dell’anno ci sono tante belle verdure perfette per il minestrone.

Io e mio marito, la sera, specialmente quando fa freddo, lo mangiamo volentieri, ma non sempre ho tutte le verdure necessarie, così quando vado al mercato, compro verdure in buona quantità e preparo un megaminestrone .

Un po’ lo mangiamo subito ed il testo lo congelo, così, quando ne abbiamo voglia ce lo ritroviamo pronto in pochi minuti, a volte ci aggiungiamo la pasta, a volte no.

Questo l’ho preparato stamattina.

Ho usato :

1 mazzo di cavolo nero

mezza verza

5 patate medie

6 carote

2 porri

1 grossa cipolla

1 costa di sedano

1 ciuffo di prezzemolo

4 zucchini col fiore

2 pezzi di zucca

1 confezione di fagioli borlotti secchi, messi a bagno la sera prima

olio-sale

Ieri sera ho messo a bagno i fagioli secchi, stamattina li ho scolati, sciacquati e messi in pentola con acqua abbondante.

Ho portato a ebollizione e nel frattempo ho preparato le altre verdure.

Ho lavato tutto, poi ho tagliato a striscioline il cavolo nero e la verza. Al cavolo nero ho tolto le coste interne più grosse.

 

.

Circa mezz’ora dopo che i fagioli hanno cominciato a bollire ho aggiunto le due verdure e coperto, mentre continuavo a preparare il resto.

Ho tagliato a pezzetti le patate, le carote(lasciandone da parte un pezzo), gli zucchini , i porri e la zucca.

Quando le verdure sul fuoco hanno cotto per una decina di minuti, ho messo in pentola tutte le altre e , nuovamente ho coperto, lasciando uno spiraglio per fare uscire il vapore.

A questo punto ho messo nel tritatutto la cipolla, un pochino di carote, il sedano e le foglie del prezzemolo ed ho fatto un bel trito che ho messo in padella a soffriggere.

Ho unito il soffritto al resto delle verdure in cottura e lasciato cuocere tutto per almeno un’altra mezz’ora.

Poi ho assaggiato un fagiolo ed un pezzetto di patata : se loro sono cotti anche tutto il resto lo è.

Ho spento il fuoco e lasciato raffreddare completamente, poi ho frullato quà e là con il frullatore ad immersione : il minestrone mi piace cremoso ma anche con i pezzi visibili.

Pronto : una parte la mangeremo stasera, il resto lo verso in contenitori da circa 2/3 porzioni e lo congelo.

Scorta preparata!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*