Zuppa di lenticchie

Stasera mi va una bella zuppa di lenticchie, senza pasta ma con alcune bruschette fatte col pane che mi è avanzato da quello che ho preparato la scorsa settimana.

Occorrono :

300 g di lenticchie secche ( non hanno bisogno di ammollo)

2/3 patate medie

300 g di zucca (io ho usato quella bianca ma va bene tutta)

una decina di pomodorini ciliegini

2 cucchiai di passata di pomodoro

1 rametto di rosmarino

1 cipolla bianca media

olio-sale

1 l.di acqua

Ho tagliato la cipolla molto sottile e l’ho fatta appassire nell’olio.

Ho tagliato a tocchetti le patate e la zucca.

Ho versato nella pentola le lenticchie, metà della zucca, il pomodoro passato , il rosmarino e mezzo litro d’acqua ed ho fatto cuocere, coperto, per una mezz’ora.

Ho aggiunto l’altro mezzo litro di acqua calda, le patate, il resto della zucca e i pomodorini tagliati a pezzetti, ho coperto e fatto cuocere per altri 30 minuti.

Terminata la cottura ho spento il fuoco e ho frullato in parte con un frullatore ad immersione.

Ho servito caldo con alcune fette di pane bruschettato e un filo d’olio.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*